Diabete: trattare i giovani ammalati con un personal trainer

TERAMO  Un 'personal trainer' può favorire la motivazione e la capacità di un adolescente di autogestire il diabete. Questa conclusione deriva dalla sperimentazione di un sistema di supporto uno a uno per il miglioramento dell'automonitoraggio, della creazione di obiettivi e della risoluzione di problemi negli adolescenti diabetici. Le persone di riferimento sono state chiamate 'personal trainer' per sottolineare lo sviluppo di punti di forza piuttosto che il miglioramento di deficit, ed hanno ricevuto 80 ore di addestramento specifico. I risultati dello studio suggeriscono che le capacità di autogestione rappresentano un target rilevante ed importante per il miglioramento del controllo glicemico durante l'adolescenza. (Diabetes Care 2007; 30: 24717)

Leave a Comment