All'inseguimento dei play off

TERAMO _ Il Teramo calcio torna in campo. Domani pomeriggio arriverà al Comunale il Castelnuovo Garfagnana nella gara di recupero della quattordicesima giornata non disputata per il blocco dei campionati professionistici. I ragazzi di mister Rossi, sempre in silenzio stampa, arrivano all'impegno contro i toscani forti del sesto risultato utile consecutivo e di un settimo posto che inizia a far sognare l'intero popolo aprutino. I ventitre punti in classifica rappresentano, infatti, un bottino di tutto rispetto per una squadra costruita in estate tra mille difficoltà e con il chiaro obiettivo di ottenere una tranquilla salvezza. Ora, però, sono molti i sostenitori teramani che chiedono a Margarita e soci il tanto sospirato salto di qualità. A tal proposito l'occasione giusta potrebbe essere offerta proprio dal match di domani contro il Castelnuovo, compagine da rispettare ma comunque alla portata dei biancorossi. Sedici sono i punti ottenuti fino ad oggi dai lucchesi che viaggiano a stretto contatto con la zona play out e sono reduci da due ko consecutivi rimediati contro Reggiana e Prato. Se tra le mura amiche i toscani si presentano come compagine temibile, fuori casa lasciano senza dubbio a desiderare. Il ruolino di marcia, infatti, parla di una sola vittoria (peraltro contro il fanalino di coda Viterbese), tre pareggi (Sansovino, Cuoiopelli e Rovigo) ed altrettanti ko (Bassano, Carrarese e Reggiana). A tutto ciò va aggiunto che in esterna l'undici della Garfagnana ha segnato appena 4 reti (nessuno ha saputo far peggio), incassandone però nove. Sul fronte formazioni, Rossi potrebbe recuperare Cascone al centro della difesa con Gardella spostato a sinistra al posto di Mangoni. Assente certo a centrocampo sarà però lo squalificato Borgogni: al suo posto ci sarà Niscemi. Nulla da fare, invece, per Margarita. Tra gli ospiti di mister Barbuti (sulla panchina toscana da tre giornate con la nuova gestione dirigenziale firmata Girotti) è sicuro il forfait di Falivena, appiedato dal giudice sportivo. Calcio d'inizio fissato per le ore 14. 30 con direzione di gara affidata al signor De Benedictis.

Leave a Comment