Comitato TARSU: annunciate iniziative di protesta

ROSETO Si è tenuta a Roseto, l' Assemblea Cittadina del Comitato contro l'aumento della tassa sui rifiuti solidi urbani alla quale sono intervenuti i delegati dei Quartieri e delle Frazioni del Comune di Roseto. Durante l'incontro sono state affrontate le risposte del Difensore Civico Regionale e del Direttore dell'Osservatorio Regionale sui Rifiuti, i quali hanno informato il Comitato che gli uffici del Comune di Roseto non hanno dato risposta alle loro richieste di informazioni e documentazioni, al fine di tutela dei tanti Cittadini che ad essi si sono rivolti. Il comitato, si legge in una nota, ha divulgato i contenuti di una mail dell 'Osservatorio Regionale sui Rifiuti in cui si comunica che in riferimento alle numerose segnalazioni pervenute da parte di cittadini residenti nel Comune i quali lamentavano gli aumenti esponenziali della TARSU, l'ORR ha inviato una nota al Sindaco del Comune di Roseto per richiedere la documentazione riferita al caso per valutare le eventuali osservazioni o provvedimenti da adottare da parte dell'Ente. Nonostante le numerose sollecitazioni, dice la mail dell'osservatorio, dal Comune non è pervenuta alcuna risposta. A fronte della situazione il comitato fa sapere che iniziative di protesta sono state decise contro gli aumenti della TARSU. Gioved_ 20 dicembre, una delegazione sarà presente nel palazzo del municipio per assistere ai lavori del Consiglio Comunale al quale è stata inviata una petizione affinché si assuma la responsabilità di dare soluzione alla vertenza TARSU in atto e dia una risposta ufficiale ai Cittadini. Non si escludono, in merito, una vegliafiaccolata ed un digiuno collettivo a rotazione. Inoltre in questi giorni di Natale i cittadini invieranno agli uffici di ragioneria e alla SOGET una lettera diffida per bloccare il versamento della 4 rata e per ottenere la restituzione delle rate versate in più rispetto l'anno scorso.

Leave a Comment