FI sulla crisi in Comune

TERAMO  “Esprimo la piena, convinta, sincera solidarietà politica, umana, culturale e morale al Sindaco Gianni Chiodi e al Presidente della TEAM Lanfranco Venturoni per le note vicende che sono state in questi giorni montate strumentalmente e che non hanno alcun fondamento reale”. Parola di Attilio Altotonante, coordinatore comunale di FI che interviene suigli ultimi noti fatti che hanno determinato anche la crisi comunale cui domani si darà soluzione, secondo quanto programmato dal sindaco Chiodi. “La TEAM ha realizzato interventi che sono nell'interesse dell'Azienda, dell'Amministrazione comunale, della Città e che forse infastidiscono avversari politici noti e meno noti, palesi o sotterranei _ dice in una nota Altitonante Forza Italia esprime il suo pieno consenso all'azione adeguata e pronta del Sindaco Chiodi, tesa a chiarire tutte le posizioni politiche, anche quelle dell'attuale maggioranza che regge le sorti della Città di Teramo e che ha costruito nel tempo una positiva immagine politica nell'intero Abruzzo”. Per Altisonante il Sindaco Chiodi, ancora una volta, ha mostrato capacità politica, serietà, disinteresse per il potere, grandissimo senso di responsabilità per l'incarico di servizio che svolge e, soprattutto, una dignità tanto alta che spesso chi gli è vicino non sempre evidentemente percepisce. “Forza Italia esprime al Sindaco, al Consiglio di Amministrazione della TEAM, all'amico Lanfranco Venturoni la piena fiducia e il convinto consenso al loro operato _ insiste il coordinatore di FI e ricorda alla 'stampa' di non avere mai minacciato o creato condizioni per improvvide crisi politiche, anche perché asse portante responsabile del Governo della Città in ossequio della volontà degli elettori teramani che hanno voluto Forza Italia quale Partito di gran lunga più votato”.

Leave a Comment