Nuovearmonie:crescono le adesioni al manifesto

TERAMO  Il manifesto per una nuova politica economicoculturale in città, ideato dalla neoassociazione “NuoveArmonie”, ha avuto un immediato successo. Il documento presentato a Teramo il 26 ottobre 2007 durante una accesissima conferenza stampa, è sottoscrivibile online presso il sito WWW. NUOVEARMONIE. IT, visualizzabile solo da poche ore. “Segno che la questione culturale interessa molto i teramani, e dimostrazione tangibile che la nostra non è una minoranza, ma che il nostro movimento è appoggiato da molti cittadini. ”, commenta il presidente di NuoveArmonie, Enrico Melozzi. Aggiunge “la sottoscrizione online come ben sappiamo è rivolta ad una piccola fascia di pubblico, ma nei prossimi giorni organizzeremo una raccolta di firme in centro. E prossimamente realizzeremo un piccolo tour del manifesto, che sarà portato da una delegazione dell'associazione di fronte a gli operatori culturali più importanti della nostra provincia, per aprire un dialogo serrato sulle strategie che andrebbero adottate coralmente per trasformare Teramo in un grande centro di produzione culturale. ” L'associazione culturale NuoveArmonie renderà presto pubblico l'elenco degli operatori culturali che saranno invitati a firmare il manifesto. Conclude Melozzi: “Il nostro spirito propositivo ci porta a chiedere a tutti di partecipare. Gradiremmo che quelli operatori che non intendono sottoscrivere il manifesto dichiarassero pubblicamente le loro perplessità, per rendere il dibattito culturale più libero e democratico possibile. ”

Leave a Comment