Provincia, l'Udeur esce dalla maggioranza

TERAMO L'Udeur esce dalla maggioranza di centrosinistra alla Provincia di Teramo a causa nella 'rottura del rapporto fiduciario tra il Presidente e partiti della coalizione che lo sostengono'. Si viene cos_ ad aprire 'una reale crisi nella maggioranza di centrosinistra si legge in una nota anche in vista dei futuri impegni elettorali'. 'E' inaudito si legge ancora che al nostro partito venga negata la possibilità di individuare il proprio rappresentante in Giunta nella persona del consigliere Sabatino Marzani, come stabilito dal deliberato della Direzione Regionale dei PopolariUdeur del 25 settembre 2007 votato all'unanimità, nel quale veniva inoltre evidenziato che l'assessore Mauro Sacco non rappresentava più in alcun modo l'Udeur nella Giunta provinciale'. Il presidente della Provincia, Ernino D'Agostino, non ha commentato la decisione, ma illustrerà il suo punto di vista domattina, in una conferenza stampa.

Leave a Comment