Il Coro Verdi torna in cattedrale

TERAMO – Il tradizionale Concerto natalizio dell'Associazione Corale “Verdi”,  giunto alla diciottesima edizione, torna (è per venerdì 21 dicembre prossimo alle 21) in quella che è la sua sede naturale: la Cattedrale della città, concessa “grazie alla sensibilità e alla disponibilità di S. E. il Vescovo di Teramo Mons. Michele Seccia” ci informa una nota. . Quest'anno il Concerto dell'Associazione fondata da Ennio Vetuschi e presieduta   Luigi Lolli vedrà tre grandi realtà cittadine unirsi in un'unica serata di musica, realtà dirette tutte dalla bacchetta di Carmine Leonzi: il Coro Verdi vero e proprio, giunto a 60 anni di storia “ma sempre cuore vitale e pulsante della città”; i “Pueri Cantores” fondati e guidati da Umberto De Baptistis, una realtà sempre piu' integrata nella vita cittadina; l'Orchestra dei Maestri e degli allievi dell'Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Braga” che, grazie al lavoro del nuovo Direttore Artistico Piero Di Egidio, ha accettato con entusiasmo e grande disponibilità di dividere l'avventura di questa emozionante serata. In programma grandi musiche di Bruckner (Choralmesse), Mozart (Missa brevis) , Vivaldi (Gloria e Magnificat) in un programma squisitamente natalizio.  

Leave a Comment