Incendio distrugge una mansarda

MARTINSICURO – Prende fuoco la canna fumaria e le fiamme danneggiano un'abitazione e distruggono la mansarda: è accaduto a Martinsicuro, in una palazzina di due piani dove due famiglie si apprestavano a consumare il pranzo natalizio. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha scongiurato conseguenze peggiori; i locali sono al momento inagibili, ma nessuno è rimasto ferito. Sono servite oltre quattro ore ai pompieri per spegnere il fuoco; tre le squadre all'opera, provenienti da Teramo, Nereto e Roseto degli Abruzzi con due autoscale e un'autobotte. Sul posto, in via Manzoni, sono intervenuti anche i carabinieri e la polizia municipale. Inizialmente era stato chiesto anche l'intervento del 118, nel timore che qualcuno fosse rimasto nell'edificio. Da una prima stima pare che i danni ammontino a circa 20. 000 euro. A provocare l'incendio con tutta probabilità è stata la cattiva pulizia della canna fumaria che, raccomandano i Vigili del Fuoco, deve essere sempre controllata all'inizio e alla fine della stagione invernale. Le famiglie che vivono nello stabile sono state costrette ad abbandonare le loro abitazioni.

Leave a Comment