2008: gli impegni di Rapagnà 

TERAMO – Fine anno: tempo di bilanci e nuovi impegni da assumere. Così, in un comunicato di auguri per il 2008 rivolto agli Abruzzesi, Pio Rapagnà, coordinatore e rappresentante di numerosi comitati e movimenti, conferma per l'anno 2008 quali sono gli argomenti principali per cui continuerà a battersi. I temi ancora da dibattere e i nodi da sciogliere, secondo la nota di Rapagnà sono quelli di cui si occupano: il Movimento Città per vivere, l' Unione degli Inquilini Mia Casa d'Abruzzo, il Comitato Promotore dei 4 Referendum regionali abrogativi sui costi impropri e sugli sprechi della politica, il Comitato contro l'aumento della TARSU, il Comitato anti-Antenne selvagge.

Leave a Comment