Sul BURA il nuovo Piano dei Rifiuti Regionale

TERAMO – E’ stato Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo (BURA) n° 10, il nuovo Piano Regionale dei Rifiuti, approvato lo scorso 11 Dicembre dal Consiglio Regionale. Il Piano, coerentemente con le Direttive Europee, ha quattro capisaldi: la prevenzione e la riduzione della pericolosità dei rifiuti; il recupero e riciclo di materiali e prodotti di consumo; il recupero energetico dei rifiuti; lo smaltimento in discarica.
Secondo quanto previsto dal PRGR i 14 attuali Consorzi di gestione dei rifiuti urbani vengono ridotti a 4 ATO: ATO n. 1 comprendente tutti i Comuni della Provincia di Teramo; ATO n. 2 comprendente Comuni delle Provincia di Pescara e di Chieti; ATO n. 3 comprendente Comuni della Provincia di Chieti; ATO n. 4 comprendente tutti i Comuni della Provincia dell’Aquila. Obiettivo del PRGR è la riduzione della produzione di rifiuti del 5% entro il 2011 rispetto al 2005.

Leave a Comment