Gradimento dei politici: Chiodi è il migliore

TERAMO – Il Sindaco Chiodi perde un po’ di consenso ma resta saldamente al di sopra della maggioranza, nel gradimento dei suoi cittadini. Il dato è pubblicato oggi dal quotidiano IlSole24Ore, e compare nella graduatoria sulla Governarce poll elaborata per il giornale economico dalla Ipr Marketing.
Rispetto al 2006, Chiodi perde lo 0,9 % passando dal 57,9  al 57% dei consensi. Il dato è comunque ancora molto dal di sopra del risultato elettorale che nel 2004 gli consegnò la poltrona di Sindaco, quando fu sufficiente raggiungere il 52,8%. Chiodi figura nella graduatoria nazionale al 36° posto. Tra i 4 sindaci abruzzesi,  il miglior piazzamento spetta a Luciano D’Alfonso, alla guida del comune di Pescara, 8° in classifica con il 65%, in crescita sia rispetto al 63,3 dell’anno scorso che al 53,5 delle elezioni. Massimo Cialente, Primo Cittadino dell’Aquila, è 43°, in crescita sul risultato elettorale del 53,2% e stabile ora al 56%. Ultimo tra gli abruzzesi  Francesco Ricci, 78°, in calo sia rispetto alla sua elezione (64,3%) che all’anno scorso (56%).
Se ci spostiamo alle Province, appare preoccupante la posizione di Ernino D’Agostino: è al 79° posto nazionale, il Presidente teramano con il 48,5%  e figura in calo rispetto all’anno scorso quando era al 52,4 ed anche alle elezioni,quando ottenenne il 57,4%. A sua consolazione, registra però il primato tra i colleghi abruzzesi che figurano all’85° posto (L’Aquila), all’87 (Pescara) e al 96° Chieti.
Decisamente male, invece, per il Governatore della Regione, Ottaviano Del Turco; è penultimo in Italia, con un misero 45%, in ribasso addirittura di 6 punti e mezzo sul 2006.

Leave a Comment