L’Albero del cinema

TERAMO – Torna l’appuntamento con l’Albero del cinema, rassegna di proiezioni organizzate dalla biblioteca provinciale di Teramo e seguite da un confronto con giovani autori, sceneggiatori, registi, fotografi, molti dei quali teramani. Il prossimo appuntamento riguarda la fotografia cinematografica. Ne informa una nota dell’ufficio stampa della Provincia che specifica:”Per conoscere le tecniche e gli stili di questo elemento fondamentale nella messa in scena di un film, l’11 gennaio, alle 17,30, nella sala audiovisivi della biblioteca provinciale, è in programma un incontro con uno studente della Scuola Nazionale di Cinema, Gianni Chiarini, al quale spetterà il compito di introdurre i partecipanti ad uno dei mestieri più complessi del set, quello appunto di direttore della fotografia”. A corredo della lezione verrà proiettato durante la settimana il film La morte corre sul fiume di Charles Laughton, con la fotografia di Stanley Cortez. La proiezione del film si svolgerà domani, martedì 8 e il 10 gennaio, alle 16,45, nella sala audiovisivi. Gianni Chiarini è nato a Teramo nel 1983. Nel 2005 si è laureato in Arti e Scienze dello Spettacolo presso l’Università "La Sapienza" di Roma con una tesi su Giuseppe Lanci. Le sue fotografie illustrano il libro "La settimana Santa a Teramo", edito da Arké (2004). Socio del Cineforum "Lumiére-Gianni Di Venanzo 1920-1966", è stato responsabile della documentazione fotografica del festival "Cineramnia si gira a Teramo". Collabora attivamente con l’antropologo Gianfranco Spitilli in qualità di fotoreporter.

Leave a Comment