Governance dell’industria regionale

PESCARA – Consorzi industriali, distretti industriali e sportello unico delle attività produttive: sono i tre punti centrali per il “governance” dell’industria a livello regionale. Con specifico impegno sulla riforma dei consorzi. E’ la sintesi di quanto avverrà per costruire la nuova strategia imprenditoriale, il cui protocollo d’intesa tra la Regione Abruzzo e i sette consorzi industriali regionali è stato siglato a Pescara, nella sede dell’assessorato alle attività produttive, che coordinerà i lavori. Questa “rivoluzione” nel mondo dell’industria locale è basata sulla costituzione di due “diligence”: analisi e definizione degli aspetti giuridici, finanziari, fiscali, amministrativi e di tutte le informazioni di impresa, societaria ed organizzativa.

Leave a Comment