Arrestato marocchino con tre chili di hashish

"image"TERAMO – Tre chili di hashish, molto probabilmente destinati al mercato del consumo cittadino, soprattutto giovanile, sono stati sequestrati dagli agenti della squadra mobile di Teramo nel corso di una operazione condotta la scorsa notte a Teramo. In manette è finito un cittadino marocchino di 27 anni, clandestino in Italia, che è stato sorpreso dagli agenti all’uscita di una abitazione del centro, in via Rossi nei pressi dell’università, e che nascondeva nello zainetto tre pacchetti preparati accuratamente che nascondeva lo stupefacente. Nella perquisizione della sua abitazione, che condivide con un connazionale, lmuratore e con regolare permesso di soggiorno, indagato per concorso nello stesso reato. i poliziotti hanno rinvenuto altri 30 grammi di hashish, bilance per il peso e sostanza per il taglio, oltre ad alcune centinaia di euro in contanti. Le indagini, scattate dopo la segnalazione della presenza di un fornitore di droga leggera nella zona e durate circa un mese per l’individuazione della base logistica individuata nella tarda serata di ieri, tendono adesso a individuare i destinatari dello stupefacente e soprattutto il canale di rifornimento. Il marocchino è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment