Nuovo CdA del Convitto Delfico: il Sindaco cerca candidati

TERAMO – Si deve fare daccapo il Consiglio di amministrazione del Convitto Nazionale “M. Delfico” di Teramo. Così il Comune, che ha diritto ad un proprio rappresentante nell’organismo, pubblica un bando invitando chi ne sia interessato a proporsi.  Per farlo, basta inviare una raccomandata al Sindaco inserendoci dentro il curriculum vitae e una serie di dichiarazioni che in pratica attestano l’esistenza dei requisiti per poter aspirare all’incarico. Bisogna sbrigarsi, però: c’è tempo fino al 31 gennaio, dopodichè, non se ne potrà fare più nulla.
In base a quanto stabilito dal Consiglio Comunale, che nel 2004 approvò un provvedimento che precisava “Indirizzi per la nomina, designazione e revoca da parte del Sindaco dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni”, il Sindaco però può designare chi vuole, senza tener conto in maniera pedissequa di curriculum, titoli e competenze più o meno strette.
Chiarimenti ed informazioni possono comunque essere richiesti all’Ufficio di Gabinetto del Sindaco (0861.324216).

 

Leave a Comment