Fermato con la droga sul lungomare

ROSETO – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Giulianova hanno arrestato in flagranza di reato dopo un breve inseguimento, uno studente di Roseto, trovato in possesso di stupefacenti. F.D.B., 20 anni, era a bordo della sua autovettura, una Fiat Punto, in sosta sul lungomare di Roseto: alla vista dei militari ha cercato di allontanarsi ma è stato inseguito e bloccato poco dopo. Nel breve tragitto ha lanciato alcuni involucri dal finestrino, poi recuperati dagli uomini dell’Arma: all’interno vi erano nascosti circa 20 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, pronte per essere vendute. Nella perquisizione della sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto 2 grammi di eroina, un pò di marijuana e 17 pasticche di subutex oltre a oltre 2.000 euro in contanti. Il giovane è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment