Siena cade ancora in provincia

TERAMO – La terza di ritorno del campionato di serie A1 di pallacanestro riserva un’altra sorpresa per la protagonista assoluta del torneo: la Montepaschi Siena, a una settimana dallo stop di Avellino, cade ancora, stavolta a Montegranaro dopo un tempo supplementare. Questo turno ha costituito un pò la trappola per le cosiddette grandi: ieri era stata sconfitta la Benetton a Varese, oggi Siena, Milano a Teramo e Roma a Napoli, la Virtus Bologna e la Scavolini in casa con Avellino – che conferma il suo ruolo di squadra rivelazione . e Udine. Ecco i risultati e la classifica:
Legea Scafati-Upim Bologna (rinviata a data da destinarsi)
Cimberio Varese-Benetton Treviso 76-66 giocata sabato
Premiata Montegranaro-Montepaschi Siena 89-84 dts
Siviglia Teramo-Armani Jeans Milano 92-74
Eldo Napoli-Lottomatica Roma 95-89
Scavolini Spar Pesaro-Snaidero Udine 84-92
Tisettanta Cantù-Pierrel Capo d’Orlando 105-89
La Fortezza Bologna-Air Avellino 78-82 dts
Angelico Biella-Solsonica Rieti 75-81
Classifica: Montepaschi punti 36; Lottomatica, Air e Premiata 26; Angelico e Pierrel 24; Scavolini 22; Tisettanta 20; Upim, Siviglia, Solsonica, Armani Jeans e Snaidero 18; La Fortezza e Benetton 16; Eldo 14; Legea 10; Cimberio 8. Legea e Upim una partita in meno.

Leave a Comment