Atletica leggera: bene per Veronica Inglese

TERAMO – Nel meeting nazionale indoor di atletica leggera, che si è svolto domenica scorsa ad Ancona, va registrato il positivo esordio stagionale di Veronica Inglese sui 1500, quarta con il tempo di 4’39’46. Secondo una nota la giovanissima nuova atleta della Gran Sasso Teramo, classe 1990, detiene un primato personale, all’aperto, di 4’36’4, che è stato peraltro avvicinato in un periodo di stagione ancora lontano dal raggiungimento della massima condizione fisica. La gara è stata vinta da Judit Varga (Assindustria Padova) con il tempo di 4’20’62, seconda Catia LIbertone (Esercito) 4’34’99, terza Christiane Danner 4’38’50. Va sottolineato che la Inglese è una delle più promettenti mezzofondiste italiane. A dicembre ha preso parte con la nazionale Juniores alla Coppa Europa di corsa campestre. Ad Ancona c’erano altri atleti della Gran Sasso Teramo, fra i quali si segnala la prova di Giorgio Brunozzi nel salto triplo Allievi, 3° con la misura di 13,11 metri.

Leave a Comment