Due volte ubriaco alla guida nella stessa notte

TERAMO – Due volte ubriaco nella stessa notte alla guida di un’auto. E’ la bravata di uno zingaro ventenne, bloccato ua prima volta dagli agenti della polizia stradale alle porte di Teramo e sottoposto all’alcol test: aveve un tasso tre volte superiore al consentito. Gli agenti gli hanno ritirato la patente e affidato la sua autovettura al passeggero trasportato. Dopo tre ore, quasi all’alba, una pattuglia della squadra volante, a Teramo, fermava la stessa macchina con lo stesso zingaro alla guida: invece di rientrare a casa, aveva continuato a bere nei locali e si era messo di nuovo al volante. Stavolta il tasso di alcol nel sangue era ancora superiore: la patente gli è stata così revocata.

Leave a Comment