TeknoElettronica, sfuma ai rigori il sogno della finale

IMOLA – Sfuma ai tiri di rigore, al termine di una gara rocambolesca, il sogno della finale per la TeknoElettronica Teramo nel  Trofeo Federale di Serie A1 di pallamano, in corso a Imola. Nella semifinale contro il Mezzocorona finisce 36-34 per gli trentini, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 33-33 (nella foto Becsi al tiro). E dire che la squadra di Trillini – che recuperava in campo Maraldi – dopo aver rischiato di perderla, nei secondi finali ha avuto la vittoria su un piatto d’argento: Farumi, lanciato in contropiede, a 7 secondi dalla sirena ha segnato l’importantissimo gol del vantaggio, annullato sul filo di lana dal rigore concesso a Ebner. La TeknoElettronica ha dimostrato di poter gestire bene sia l’avversario che la partita, chiudendo la prima fase sul 16-15 e portandosi sul 19-16 in avvio di ripresa. E’ stato che lì che i biancorossi hanno perso la continuità di gioco e hanno subito un parziale micidiale di 12-4. Sul 28-23, a 7′ dalla fine, altre formazioni avrebbero mollato e invece la TeknoElettronica ha rimesso in piedi il match con un 5-0 lanciato da Maraldi e Becsi (il primo ha giocato una ottima gara nonostante il duro colpo subito a inizio gara da Giovannini che gli ha procurato una infrazione al setto nasale). Il punto a punto a finale ha fatto credere nella possibilità di centrare la qualificazione alla finale che va invece al Mezzocorona che domattina alle 11 incontra la vincente di Romagna Imola-Bozen. Il pensiero adesso va al campionato che sabato prossimo, 2 febbraio, riprende con il girone di ritorno, quando al PalaGiorgioBinchi arriva il Nonantola.
Questo il tabellino della TeknoElettronicca Teramo: Di Marcello Pl., Di Marcello M., Collevecchio, Di Marcello A. 2, Becsi 14, Gaetano, D’Arcangelo 3, Zacchini 2, Angeletti, Maiella 3, Corrado 1, Maraldi 6, Farumi 3.

Leave a Comment