I miti dello sport "vestiranno" il nuovo stadio

"image"TERAMO – Per chi non li ha conosciuti di persona sono nomi che evocano la storia dello sport teramano, per chi ne ha invece avuto la fortuna si tratta di ricordare grandi personaggi anche sotto il profilo umano: stiamo parlando dei miti dello sport cittadino, i cui volti e le cui figure animeranno una galleria particolare, quella del nuovo stadio di Piano d’Accio. Gente come ostante Bernardini, Tiberio Cianciotta, Giuseppe Basile, Giuliano De Berardinis. Carmine e Archimede Rodomonti, Francesco Ferraioli, Guido Palucci, Dino Lanciaprima, Regolo Matriciani, Ettore Marcattili, Antonio Profeta, Carmine Pedicone e Sigfrido Micheli (nella foto) è stata trasformata dalla sapiente mano dell’artista Marco Pace in altrettanti installazioni pittoriche che resteranno di proprietà del Comune di Teramo, dopo l’esposizione nel nuovo stadio, sotto la tribuna centrale. La mostra è organizzata dall’Associazione Big Match.

Leave a Comment