Tampona, aggredisce e fugge: arrestato dai carabinieri

TORTORETO – Prima tampona con la sua autovettura un’altra macchina e quando scende aggredisce l’altro conducente prima di darsi alla fuga. Quando viene rintracciato dai carabinieri, si scaglia contro di loro, picchiandoli. E’ finita in cella l’avventura di un albanese con regolare permesso di soggiorno, L.P., 48 anni. L’uomo, molto probabilmente in preda ai fumi dell’alcol, se l’è presa con un automobilista la cui auto aveva tamponato quando questi gli aveva chiesto i dati per la denuncia all’assicurazione. Non contento dell’aggressione, si era allontanato, facendo perdere per qualche ora le sue tracce fino a quando i militari lo hanno intercettato, intimandogli l’alt. E’ stato allora che è scattata la seconda aggressione, finita con qualche contusione per i carabinieri e l’arresto dell’extracomunitario, adesso rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment