L’Atletica Gran Sasso pronta all’avventura europea

TERAMO – Per la prima volta una squadra abruzzese di atletica leggera parteciperà a una manifestazione ufficiale internazionale: è la formazione femminile Juniores dell’Atletica Gran Sasso Teramo, campione d’Italia in carica di corsa campestre e, per questo titolo, qualificata alla finale della Coppa Europa per Club di cross, in programma sabato prossimo ad Albufeira in Portogallo. Le squadre al via (ore 14.30 locali sulla distanza di 4 km) saranno 13i, in rappresentanza di 11 nazioni: Bielorussia, Repubblica Ceca, Danimarca, Spagna, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Portogallo, Slovenia, Turchia. La giovane società teramana si è preparata al meglio per questo appuntamento storico. Si è rinforzata con atlete di primo piano, sia a livello nazionale che internazionale. Sono state tesserate, infatti, la keniana Veronica Nyaruai Wanjiru, campionessa mondiale Juniores dei 3000 metri su pista e medaglia d’argento ai mondiali di cross Juniores edizioni 2005 e 2006; Veronica Inglese (nella foto), azzurra agli ultimi campionati europei Juniores di cross, argento ai campionati italiani Allieve 2007 sulla distanza dei 1500 e bronzo sui 3000 metri; Federica Cerutti, quinta nella graduatoria italiana 2007 Allieve sui 2000 siepi, nona ai campionati italiani di categoria sulla stessa distanza. Completano il quadro della squadra teramana Carmela Caiazzo e Laura Di Lodovico, che hanno contribuito alla conquista del titolo italiano dell’anno scorso.

Leave a Comment