I Tigli e le luci

TERAMO – A Teramo è scoppiata una nuova polemica. E’ quella dell’illuminazione   di viale Mazzini. Dopo quanto già dichiarato in Consiglio comunale, torna sull’argomento il Pd Democratici Per Davvero che accusa così l’assessore comunale al ramo, Massimo Vitelli: “i lampioni fatti installare al Viale dei Tigli, che a questo punto dei lavori non sappiamo quale miracolosa trasformazione possano ancora subire, oltre ad avere una forma adatta forse più ad uno spazio di una pertinenza ferroviaria che ad un giardino pubblico, sono stati piantati in bella vista su uno spazio monumentale suscitando le reazioni sdegnate di tanti cittadini che abbiamo avuto modo di intercettare, stando, noi Democratici per Davvero, sul territorio”. Ma quel che più disturba l’estensore della nota sembra essere “il fatto che senza alcun rispetto per lo spazio esistente” le luci “vanno a disturbare pesantemente il Largo dedicato a Venanzo Crocetti e le sculture della fontana la cui visibilità risulta così  assai compromessa”.

Leave a Comment