La Torre: Canzio vuole risposte

TERAMO – Vuole spiegazioni, Roberto Canzio, coordinatore della lista civica comunale “Al Centro con Chiodi”, sulle motivazioni tecniche che hanno impedito la decisione di ampliare la discarica “La Torre”. Chiede spiegazioni all’assessore regionale all’ambiente Caramanico, rciorda al presidente della Provincia D’Agostino che il fatto che l’ampliamento ricada in zona “rischio frana” non significa che non possono essere ampliate le infrastrutture esistenti ma che vanno mitigati i rischi. Per finire, a Manola Di Pasquale Canzio contesta l’affermazione che “ampliare la discarica significa allargare l’attuale discarica”: per il coordinatore della lista civica alla Di pasquale “non è chiaro di che cosa si parli”.

Leave a Comment