TeknoElettronica, il colpo a Noci vale la vetta

NOCI – La Teknoelettronica Teramo sbanca Noci (27-24) e conquista la vetta della classifica in serie A1 maschile per il concomitante pari del Romagna a Prato. i biancorossi di Trillini sono stati perfetti, hanno gestito la gara dall’inizio, chiudendo il primo tempo in vantaggio (14-12) e riuscendo anche a non cedere sul ritorno degli avversari in apertura di ripresa (18-18). Una vittoria conquistata in una bolgia, che porta la firma del collettivo ma soprattutto di Alfonso Maiella; il 18enne napoletano è stata le vera arma vincente del match, una spina nel fianco della difesa di Noci, con sei reti e quattro rigori procurati. il tabellino della gara:
Intini Noci-TeknoElettronica 24-27 (12-14)
Noci: Ventrella, Notarnicola, Grande, D’aprile 1, Recchia, D’Alessandro N. 6, Pulito ,
D’Alessandro F.1, Britos 4, Coppola , D’Alessandro V. 6, Ancona 2, Fabra 4, Palazzi. All. Iaia
Teramo: Collevecchio, Di Marcello M.,Di Marcello P., Gaetano , Becsi 9, Di Marcello A. 1,
Maraldi 4, Zacchini 4, Angeletti , Corrado, D’Arcangelo 2, Maiella 6, Farumi 1. All Trillini
Arbitri: Montagner-Spina.

I risultati: Romagna pari nel testa-coda a Prato, Mezzocorona cade a Nonantola

Nonantola-Mezzocorona 36-30, Presssano-Enna 30-25, Cologne-Ancona 37-30, Bozen-Alcamo 26-25, Noci-TeknoElettronica 24-27, Ambra-Romagna 24-24.
La classifica: TeknoElettronica Teramo e Romagna 28, Bozen 25, Mezzocorona 22, Cologne 21, Nonantola 18, Noci 17, Ancona e Pressano 15, Alcamo 14, Enna e Ambra 13.

Leave a Comment