In Piazza Garibaldi i pannelli di promozione della città

TERAMO – Bello il colpo d’occhio, in piazza Garibaldi, offerto dai pannelli che il Comune ha realizzato per coprire il cantiere di realizzazione delle sale ipogee. Installati questa mattina, i banner hanno non solo una funzione estetica ma anche – e per certi versi soprattutto – un intento promozionale. Contraddistinti dallo slogan “La città che cambia” e caratterizzati da alcune fotografie della città oltre che del progetto in fase di attuazione, i pannelli costituiscono una novità, in tema di comunicazione, delle attività del Comune. La rete che compone i banner, circonda per intero la fontana di piazza Garibaldi coprendo di fatto il cantiere e offrendo una immagine nuova della città, evidenziando indirettamente le prospettive di sviluppo e crescita favorite proprio dal cantiere delle sale ipogee. L’opera prevede la realizzazione di due nuove sale e di un percorso espositivo che verranno ricavati sotto Piazza Garibaldi, per eventi culturali. L’intervento rientra nel progetto CULT, il percorso strategico che l’amministrazione comunale ha individuato per realizzare o recuperare strutture da adibire a contenitori culturali. Un percorso che le configuri tutte assieme in un progetto comune, per correlare il patrimonio storico, culturale ed ambientale nel tessuto urbano. L’ambizione di CULT è di rafforzare la cultura locale e orientare le scelte di investimento e di localizzazione delle imprese, oltre che favorire maggior flusso turistico.

 

Leave a Comment