La sfera di Mastrodascio alla Casa di Riposo?

TERAMO – “Date a noi la scultura di Mastrodascio: avrà una collocazione adeguata, ne cureremo la manutenzione e sarà visibile all’ingresso della città”; questo il tenore della proposta ufficiale che Tonino Di Saverio, Amministratore unico della Casa di Riposo De Benedictis ha avanzato al Sindaco Chiodi.
Come noto la sfera realizzata dall’artista Silvio Mastrodascio, acquistata dal Comune di Teramo alcuni anni fa e sistemata al centro della fontana di Piazza Garibaldi, dovrà ora essere rimossa; la realizzazione delle sale ipogee nella stessa piazza ne renderà impossibile l’alloggiamento. Negli ultimi mesi sono state ventilate diverse ipotesi per la nuova ubicazine della scultura, tutte però un po’ offuscate dal velo della non ufficialità. Ora giunge la proposta della Casa di Riposo, indirizzata direttamente al Sindaco, che pare in realtà lungimirante e potrebbe oltretutto dare il senso di una ricollocazione  dignitosa e riqualificante, visto l’eccessiva dose di sarcasmo che sulla scultura è stata gettata negli anni.

Leave a Comment