Niente accordo tra Ance e sindacati

TERAMO – Proseguiranno separate le trattative per il rinnovo del contratto integrativo, scaduto a fine 2006, con l’associazione costruttori edili (Ance) e le organizzazioni sindacali. Lo annuncia un comunicato stampa della Provincia che specifica che oggi le due parti, riunite davanti al presidente della Provincia, Ernino D’Agostino, hanno mostrato distanza tale nelle posizioni, da imporre alla Provincia, appunto, trattative separate.

Leave a Comment