Derby e Torneo di Boxe: pronte le misure di sicurezza

TERAMO- Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica è stato convocato dal prefetto Francesco Camerino in vista di due appuntamenti sportivi importanti, il derby Teramo- Giulianova del 24 febbraio e il Torneo di qualificazione olimpica di box programmato a Roseto dal 25 febbraio al 1 marzo. Dall’incontro, lo rende noto un comunicato, sono emerse le disposizioni operative che saranno attuate dalle forze di polizia per garantire le misure di sicurezza e ordine pubblico durante le manifestazioni. Nel caso specifico della competizione calcistica, sarà garantita la presenza delle forze dell’ordine sia all’interno che all’esterno dello stadio comunale in modo da evitare contatti tra le opposte tifoserie. Sarà inoltre attuata una direttiva emanata dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive che prevede che a ciascun spettatore sia venduto un solo tagliando, non cedibile ad altri. In considerazione della valenza internazionale del Torneo preolimpico di Roseto, che è stata preferita come sede a città quali Liverpool e Madrid, il prefetto Camerino – continua la nota della Prefettura -" fa appello al senso di responsabilità dei tifosi affinchè si evitino comportamenti lesivi all’immagine della provincia".

Leave a Comment