Riceveva in casa per spacciare

ATRI – Un cittadino albanese di 24 è stato arrestato: aveva avviato, secondo quanto hanno scoperto gli agenti di Pubblica sicurezza di Atri, da diverso tempo una consistente attività di spaccio di cocaina. Riceveva la sera, a casa propria, in una frazione di Roseto, molti giovani di Roseto e di fuori per rifornirli di cocaina.  Perquisito, il giovane aveva negli slip 13 involucri con 3 grammi e 6 di droga; in casa invece sono stati trovati 14 flaconi di metadone e materiale per il confezionamento di dosi. 

Leave a Comment