"Tancredi e Castellani, le nostre candidature"

TERAMO – Carla Castellani e Paolo Tancredi: sono questi i due nomi attorno ai quali deve ruotare la squadra politica teramana del Popolo della libertà per le prossime elezioni del 13 e 14 aprile. Lo sostiene il presidente provinciale di Alleanza Nazionale, Giandonato Morra (al centro nella foto con Tancredi e il coordinatore comunale di Fi, Altitonate), che lo ha espresso senza mezzi termini durante la conferenza stampa di presentazione del comitato elettorale e delle iniziative legate alla primarie del centrodestra. "La provincia di Teramo è una componente indispensabile del centrodestra abruzzese: unico capoluogo di provincia è Teramo, i risultati amministrativi anche nei momenti più delicati del centrodestra sono sotto gli occhi di tutti così come altre qualità venute fuori di recente. Crediamo che la provincia di Teramo debba essere rappresentata con forza: abbiamo idee, programmi e qualità di base. Alleanza Nazionale si è già espressa per le ricandidature degli uscenti oltre a qualche novità e la Federazione di Teramo plaude a questo. Crediamo però – ha aggiunto il responsabile politico provinciale di An – che una candidatura forte di Tancredi non faccia male al Pdl così come non dispiacerebbe a nessuna la riconferma di Carla Castellani". Il vicecoordinatore regionale di Forza Italia, Paolo Tancredi, dal canto suo, aveva ribadito in apertura che "Teramo merita la rappresentanza nelle candidature regionali". E domani, sul nome del consigliere regionale, sarà reso pubblico un documento in cui si pronunciano a sostegno all’unanimità, tutti gli eletti di Forza Italia nelle amministrazioni della provincia e di tutti i coordinatori del partito.

Leave a Comment