Basket e pallamano insieme per la prevenzione renale

TERAMO – Basket e pallamano insieme per promuovere la prevenzione sanitaria. E’ l’iniziativa intrapresa dalla Asl di Teramo attraverso l’Unità operativa di nefrologia e dialisi dell’ospedale Mazzini di Teramo, che coinvolge i giocatori del Siviglia Wear Teramo Basket (serie A1 di pallacanestro) e della Teknoelettronica Teramo Handball (serie A1 di pallamano maschile). Le due squadre scenderanno in campo nelle prossime rispettive gare di campionato indossando la canotta realizzata appositamente per la Giornata mondiale del rene, invitando la cittadinanza a sottoporsi agli screening di prevenzione contro l’insufficienza renale. "image"Gli stessi giocatori saranno presenti presso uno stand allestito in piazza Martiri, giovedì 13 marzo, dove i medici dell’Unità operativa saranno a disposizione per illustrare e fornire consigli sulle varie patologie che interessano l’apparato renale. L’iniziativa è stata illustrata  questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato dirigenti e giocatori di Siviglia e Teknoelettronica, il direttore generale della Asl di Teramo, Mario Molinari e il direttore di Nefrologia, Goffredo Del Rosso. "Lo sport quale veicolo di invito alla prevenzione – ha detto Molinari – è fondamentale aiuto per la sanità: la Asl di Teramo che coltiva anche una politica di vicinanza al territorio anche attraverso queste iniziative, è contenta di poter contare sulla disponibilità di queste due società di eccellenza nello  sport nazionale". "Dal 6 al 13 marzo – ha spiegato Del Rosso – i centri di nefrologia di Teramo e Atri offriranno gratuitamente ai familiari dei pazienti in cura uno screening di primo livello delle malattie renali, sabato 8 marzo e domenica 9 marzo, nelle gare Teknoelettronica-Bozen e Siviglia-Capo d’Orlando, i giocatori indosseranno le magliette promozionali quali preziosi testimonial della Giornata mondiale del rene del 13 marzo. Nello stesso giorno, i nefrologi dei due poli di Teramo e Atri saranno a disposizione per gli incontri con i cittadini nello stand di piazza Martiri e il 28 marzo terremo il convegno ‘Aggiornamenti in nefrologia clinica’ all’ospedale Mazzini di Teramo".

Leave a Comment