Si scrive D52, si legge ambizione al femminile

TERAMO – Si è costituita anche a Teramo l’associazione D52, un organismo tutto al femminile per promuovere l’impegno delle donne nei diversi campi che vanno dall’economia, alla politica, agli impegni istituzionali ma anche sociali. Vicepresidente nazionale dell’associazione è Manola di Pasquale che presso il dehors del Grand’Italia ha presentato oggi gli intenti e le radici dell’associazione alla presenza di Cynthia Orlandi (nella foto qui sotto), "image"presidente, e di Pamela Villoresi, nota attrice e socia dell’associazione, intervenuta in città in occasione di TeramoPoesia. D52, secondo Manola Di Pasquale, è trasversale alle idee politiche e alle classi sociali e si è distinta per il suo impegno per l’ottenimento all’interno dello statuto del Pd di un 50% di cariche riservate alle donne. “Per concorrere alla pari, dobbiamo essere pari. E’ questo l’impegno dell’associazione. Il nome D52 – ha spiegato la Di Pasquale – sta per donne al 52%, che è la percentuale della popolazione femminilie in Italia e in Europa. L’intento è quello di radicarsi in Abruzzo ed espandere l’impegno del movimento per diventare punto di incontro e di dibattito del mondo femminile, nonchè laboratorio di idee  e di iniziative culturali e sociali”."image"

Leave a Comment