Va in galera per un furto di 100 euro

PINETO – E’ finito in carcere per un furto da 100 euro, una banconota che ha sfilato dalla cassa di un piccolo negozio di alimentari. Protagonista della vicenda è stato un napoletano di 43 anni, F.A.. L’uomo, dopo essere entrato nel negozio del centro di Pineto, dopo aver distratto la titolare, trafugava il denaro dalla cassa. La donna si è però accorta dell’azione del napoletano e ha chiesto l’intervento dei carabinieri, dopo aver annotato la targa della macchina su cui l’uomo si è allontanato. I carabinieri della stazione di Silvi Marina sono riusciti a intercettare il fuggitivo e ad arrestarlo per furto aggravato.

Leave a Comment