Alla guida con un tasso di alcol 5 volte superiore

TERAMO – Era ubriaco, con un tasso alcolico cinque volte più alto di quanto è consentito dal codice della strada: nonostante ciò era alla guida di una macchina. Il protagonista è un operaio rumeno di 42 anni, che oggi pomeriggio guidava a zig zag lungo la ex statale 150 nel territorio di Canzano. Per fortuna dell’andatura della macchina si è accorto un ispettore della polizia stradale di Teramo fuori servizio che è immediatamente intervenuto proprio mentre lo straniero stava per imboccaree l’ingresso del vicino raccordo autostradale. Ovviamente all’uomo è stata ritirata la patente ed nei suo confronti è scattata la denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza. Il tasso alcolico era tanto alto che è stato necessario l’intervento dell’ambulanza del 118 per soccorrerlo. Insomma, l’intervento del poliziotto ha sicuramente evitato una probabile tragedia.

Leave a Comment