Pasqua: tempo in peggioramento

TERAMO – Vento, pioggia e neve, anche a quote relativamente basse: sono le previsioni sulle condizioni meteorologiche fornite da ‘Abruzzometeo’ per il giorno di Pasqua. Nella prima mattinata di domani ci saranno temporanee schiarite, tuttavia la tendenza è verso un generale peggioramento a partire dal settore occidentale, in estensione a tutto il territorio regionale: sono previste piogge, occasionali temporali e nevicate sui rilievi, in calo intorno ai 700-900 metri, ma dalla serata anche a quote più basse. Sull’Abruzzo attualmente si hanno condizioni di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sul versante orientale, ma senza fenomeni, mentre sul settore occidentale e sui rilievi il cielo risulta molto nuvoloso o coperto con precipitazioni localmente moderate, accompagnate da raffiche di vento, nevose al disopra dei 1.200-1.500 metri, in calo nella giornata di domani. Si segnalano anche forti venti di libeccio con raffiche anche violente, localmente superiori ai 70-100 Km/h, specie nella Val Pescara, Val Vomano, Val di Sangro ed in prossimità dei rilievi.

Leave a Comment