Prendere posizione contro la violenza in Tibet

TERAMO – L’invito alla sottoscrizione della petizione "Abruzzo for Tibet" viene rivolta ai rappresentanti delle istituzioni abruzzesi in un comunicato congiunto dalle associazioni "Abruzzo sostenibile" e Impronte". Il loro appello (consultabile e sottoscrivibile in http://www.abruzzo-sostenibile.org), verrà inviato, una volta conclusa la raccolta di firme, all´Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Italia. Nel documento, in cui si esprime una netta condanna "della feroce repressione di cui sono bersaglio i civili e i religiosi tibetani", si chiede "l´immediata cessazione di ogni forma di violenza e persecuzione nonché il ripristino delle libertà civili e religiose in Tibet".

Leave a Comment