I seggi: 11 deputati Pdl, 7 Pd, 2 Idv e uno Udc

TERAMO – In Abruzzo, una delle regioni considerate "in bilico", il Pdl (43,6%) ottiene quattro senatori. Il Pd (33,9%), invece, ne ottiene due e il terzo va a Idv (che passa dal 5,1 al 7,1%). Nessun altro partito ottiene un seggio senatoriale e la Sinistra Arcobaleno (3,2%) perde il senatore che nelle precedenti elezioni era riuscita a ottenere Rifondazione Comunista (da sola allora prese il 7,6%). Questi, secondo i dati provvisori, i senatori abruzzesi: Andrea Pastore (Fi), Fabrizio Di Stefano (An), Filippo Piccone (Fi) e Paolo Tancredi (Fi) per il Pdl; Franco Marini e Franco Legnini per il Pd; Alfonso Mascitelli (IdV). Qualora Marini dovesse optare per il Lazio, nel Pd gli subentrerebbe Giorgio D’Ambrosio. Alla Camera i 14 seggi della Camera assegnati  all’Abruzzo dovrebbero essere ripartiti tra il Pdl (7), il Pd (5), Idv e Udc, con uno ciascuno. Per il Pdl, nelle prime due posizioni figurano Berlusconi e Fini: nel caso optassero – com’é probabile – per altri collegi, i deputati sarebbero, nell’ordine: l’ex commissario della Croce Rossa Maurizio Scelli, i deputati uscenti Carla Castellani (An), Sabatino Aracu, Paola Pelino (Fi), e Marcello De Angelis (An), l’imprenditore Daniele Toto e il deputato uscente Giovanni dell’Elce (Fi). Per il Pd, i primi quattro eletti sarebbero: il ministro uscente della salute, Livia Turco, il sottosegretario Giovanni Lolli, Lanfranco Tenaglia, l’assessore regionale ai trasporti Tommaso Ginoble e l’assessore comunale di Pescara Vittoria D’Incecco. Per Italia dei Valori, capolista è Antonio Di Pietro, il quale ha annunciato in campagna elettorale che avrebe optato per il Molise (dove è stato eletto). Al suo posto entrerebbe, quindi, il deputato uscente Carlo Costantini. Per l’Udc, capolista è Pier Ferdinando Casini, seguito da Ferdinando Adornato. Il primo abruzzese è il deputato uscente Rodolfo de Laurentiis il quale entrerebbe solo in caso della rinuncia dei primi due (candidati anche in altri collegi). De Laurentis è candidato anche in Basilicata.

 

Leave a Comment