A casa distribuivano droga

MARTINSICURO – Un centro per lo smistamento di sostanze stupefacenti è stata scoperta dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica che hanno arrestato due extracomunitari clandestini. I due, un egiziano di 27 anni e la convivente bosniaca di 37, hanno inavvertitamente aperto la porta della loro abitazione ai carabinieri fintisi acquirenti. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti circa 15 grammi di eroina purissima e tutto il materiale necessario per il confezionamento delle dosi, compresi 50 grammi di mannite. I due sono stati rinchiusi nel carcere di Castrogno con l’accusa di concorso in detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, a disposizione del magistrato.

Leave a Comment