La Destra: liste comuni con il Pdl per il 2009

TERAMO – La Destra in provincia di Teramo ha raccolto 6546 voti: il 3,5%, un dato, in percentuale, oltre la media nazionale, "in risposta a chi ci dava allo 0". E’ la soddisfazione espressa in una nota da Marina Rotili portavoce de La Destra provicniale, che parla di "un ottimo risultato di cui tutti noi possiamo andare fieri". Non siamo in Parlamento, riconosce la Destra "ma faremo sentire la nostra voce sul territorio. Siamo giunti a questi risultati senza un euro di contributo pubblico e con i poteri forti contro". Il risultato uscito dalle urne e gli "ottimi esiti alle amministrative", dimostrano inequivocabilmente che alle prossime  competizioni elettorali del 2009, in provincia di Teramo, "La Destra sarà determinante per far vincere il centro destra in ogni comune, in provincia e in regione", spiega ancora la nota che specifica:"Lo hanno capito i cittadini di Alba Adriatica dove, con l’ esclusione de La Destra, il centro destra è stato sonoramente sconfitto.Lo hanno capito il neo eletto sen. Paolo Tancredi e la riconfermata on. Carla Castellani che, nelle loro dichiarazioni televisive, hanno già fatto appello all’ UDC e a La Destra per convenire alla formazione di un programma e di liste comuni per una piena affermazione del centro destra in provincia".

Leave a Comment