TeknoElettronica, festa rinviata

TERAMO – La TeknoElettronica Teramo rinvia la festa per la promozione in serie A d’Elite. La vittoria sul fanalino di coda Enna (41-27) è stata vanificata dal successo in trasferta sul campo del Nonantola del Bozen (25-28). A tre turni dalla conclusione del campionato i biancorossi hanno sempre un vantaggio di 8 punti sugli altoatesini che inseguono, anche se adesso ai teramani basta una vittoria per chiudere anticipatamente i conti con la serie A1 maschile. Partita senza storia quella vista al PalaBinchi, oggi pomeriggio. La squadra di coach Trillini ha preso un margine importante sull’avversario già dopo poco più di un quarto d’ora, quando il risultato era già di 19-8. Nella ripresa la Tekno ha gestito il vantaggio e Trillini ha dato spazio ai giovani. Questo il tabelino dell’incontro:

TEKNOELETTRONICA TERAMO-TECNOSYS UNI. ENNA 41-27 (22-12)
Teramo: Collevecchio, Di Marcello P., Guzzo 5, Becsi 12, Di Marcello A.1, Maraldi 5, Zacchini
3, Corrado 2, D’Arcangelo 4, Maiella 2, Farumi 4, Gaetano 3, Morale, Di Giuseppe. All.Trillini
Enna: Biondo, Di Vincenzo G. 8 , Messina, Rosso 5, Lo Manto 4, Russo 2, Gulino R. 3, Giuffrida
3, Larice, Guarasci, Nicolosi 2, Colaleo. All. Gulino
arbitri: Mastromattei-Buonocore

I risultati della quartultima giornata del campionato:
Mezzocorona-Pressano 33-30, Romagna-Ancona 36-35, Ambra-Cologne 29-24, Noci-Alcamo 25-24, Nonantola-Bozen 25-28, TeknoElettronica Teramo-Enna 41-27.

La classifica:
TeknoElettronica 43, Bozen 35, Romagna 34, Ancona e Cologne 30, Nonantola e Mezzocorona 28,Noci 26, Alcamo 23, Ambra 22, Pressano 20, Enna 16.

Leave a Comment