Un medico teramano alla guida del Gisci

TERAMO – Claudio Angeloni è il nuovo Segretario nazionale del Gisci (gruppo italiano Screening del cervicocarcinoma). Lo annuncia in una nota il Comitato regionale per lo Screening.Coordinatore regionale Abruzzo dello Screening per il cervicocarcinoma, già primario di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale civile di Atri (Teramo), il nuovo Segretario nazionale del Gisci è stato nominato dall’assemblea del Gruppo (300 membri tra ginecologi, anatomopatologi, epidemiologi, biologi, tecnici citologi e ostetriche) e subentra, con carica triennale, a Paolo Della Palma (primario Anatomia Patologica ospedale Santa Chiara di Trento). La rilevanza  dei cambiamenti in corso per lo Screening cervicale, con particolare riferimento all’introduzione del vaccino contro l’Hpv e delle nuove tecnologie e del ruolo centrale del GISCi in questa fase di transizione, rendono ancora più significativo l’incarico attribuito al dottor Angeloni . Peraltro lo Screening per il cervicocarcinoma ha mosso i primi passi sul piano nazionale grazie alla rete capillare organizzata in provincia di Teramo e in Abruzzo dal gruppo creato da Claudio Angeloni e dallo scomparso anatomopatologo Carlo Di Giacomo. "image""image"

Leave a Comment