Chi presenta il curriculum per la Team?

TERAMO – Brevissimo e accorato appello al Sindaco di Teramo. E alle donne. In materia di nomine Team, caro Sindaco, dopo aver fatto nostro l’appello accorato che le rivolgeva mesi fa la Commissione provinciale pari opportunità, anche da questi spazi le abbiamo chiesto una nomina al femminile. Ovviamente non di una donna prestafaccia, ovviamente non di una donna "nominale". Le abbiamo chiesto di nominare una donna che potesse e sapesse stare in un Cda. Oggi, in aria di nuove nomine (non solo per il consiglio di amministrazione, come riporta la notizia qui sotto pubblicata e diffusa proprio dall’ufficio stampa del Comune), torniamo a chiederle di prendere in seria considerazione anche i curricula che nell’intestazione portano un nome di donna. Se sceglierà fuori dai curricula, signor Sindaco, a maggior ragione la preghiamo di ricordare che può (e forse dovrebbe) nominare anche almeno una donna. Appello alle donne: se ci siete, se siete all’altezza, se sapete di potervi muovere nel mondo del "fare", presentate il vostro curriculum. Soprattutto se siete tra coloro che non si muovono con disinvoltura nei meandri delle "oscure stanze". Se non vi fate avanti nessuno vi chiamerà mai. Come è ovvio e giusto che sia. Evidenziare le proprie capacità è un dovere, per donne e uomini. Come è un dovere per i Sindaci rispettare una legge del 1991 che prevede la "presenza femminile assicurando pari opportunità".

Leave a Comment