Prg di Teramo, ultimo atto alla Sup

TERAMO – Il Piano regolatore di Teramo approda alla valutazione della Sezione urbanistica provinciale, in fase di chiusura dell’istruttoria. In una due giorni che comincerà oggi, lo strumento urbanistico del capoluogo verrà esaminato per l’approvazione: “Come avevamo promesso abbiamo concluso l’esame del Piano in novanta giorni – commenta l’assessore all’urbanistica Nicola Di Marco -; è stato un lavoro molto accurato che ha previsto anche sopralluoghi nelle frazioni, nei quartieri, nelle aree soggette a tutela ambientale come in quelle di sviluppo commerciale e produttivo per verificare le previsioni di piano. Ci siamo incontrati numerose volte con i tecnici del Comune e con i rappresentanti istituzionali dell’amministrazione. Prevedibilmente già domani la Sup esprimerà il parere di competenza”. Si tratta di un passaggio importante sulla strada dell’approvazione, secondo un piano di sviluppo che è destinato a modificare le dinamiche socio-economiche dell’intera comunità provinciale. “L’esame del Prg di un capoluogo rappresenta un momento particolarmente significativo dell’attività di pianificazione e programmazione urbanistica – chiosa l’assessore Di Marco – e ritengo che la Provincia, attraverso il lavoro della Sup e l’impegno dei singoli componenti, sia riuscita ad instaurare una proficua collaborazione con l’amministrazione comunale in maniera da concludere in tempi brevi l’iter di nostra competenza”.

 

Leave a Comment