Impronte solidarizza con il Braga

GIULIANOVA – Solidarietà per il Braga dall’associazione Impronte di Giulianova, che chiede l’intervento dell’amministrazione comunale, vista la sede distaccata in città, e scrive in una nota:"La denuncia dei rappresentanti sindacali dei lavoratori dell’Istituto Musicale Braga, riguardante la mancata erogazione all’Istituto dei finanziamenti regionali non può lasciare indifferenti né le Istituzioni né le diverse Associazioni Culturali che operano a Giulianova". La continuità delle attività dell’Istituto, dice Impronte,  che vanta un’utenza complessiva di circa 600 giovani iscritti, molti dei quali risiedono a Giulianova, deve essere tutelata e salvaguardata anche nell’interesse della crescita culturale della città. "Per questo chiediamo a gran voce all’amministrazione comunale di farsi parte diligente presso la Regione affinché l’Istituto Braga riceva al più presto quanto dovuto".

Leave a Comment