Musei e siti archeologici aperti il 1° maggio

TERAMO – Apertura straordinaria di musei e siti archeologici statali per la giornata del primo maggio. Anche in Abruzzo, infatti, come in tutta Italia l’iniziativa voluta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali intende rafforzare, proprio nel giorno della festa del lavoro, una coscienza condivisa che metta al centro la cultura, come volano d’identità collettiva, risorsa per la crescita sociale ed economica, strumento per la formazione delle nuove generazioni. Un giorno intero di musei e siti archeologici aperti ai turisti ma anche agli abruzzesi che potranno riappropriarsi dell’arte, della cultura, del patrimonio, seguendo le tracce della nostra storia e appassionandosi alle nuove espressioni di una cultura moderna quanto mai viva e vitale. L’elenco e l’orario dei musei aperti: all’Aquila il Museo Nazionale d’Abruzzo al castello cinquecentesco (dalle 8.30 alle 19.30), a Celano il Museo di Arte sacra della Marsica al castello Piccolomini (dalle 9.00 alle 20.00), a Pescara la Casa Museo G. D’Annunzio di corso Manthonè (dalle 9.00 alle 19.30), a Campli il Museo Archeologico nazionale d’Abruzzo a piazza San Francesco (dale 8.00 alle 20.00).

Leave a Comment