Museo aperto il 1 maggio

TERAMO – Domani, 1 maggio, il Museo archeologico sarà aperto ai visitatori dove possibile visitare le mostre gratuitamente. Nel Museo, informa un comunicato, è in corso la mostra “L’uomo …e il cibo. Dal Paleolitico all’Impero romano tra realtà e immaginario”. Promossa dall’assessorato alla cultura di Teramo in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici d’Abruzzo, l’esposizione è curata dall’archeologa Paola Di Felice, Direttore dei Civici Musei di Teramo, in collaborazione con l’archeologo Vincenzo d’Ercole, della Soprintendenza per i Beni Archeologici d’Abruzzo. Sono in esposizione quasi 300 reperti provenienti da numerosi musei. Tutti gli elementi che costituiscono la mostra guidano il visitatore all’affascinante scoperta del rapporto tra l’uomo e l’alimentazione attraverso il racconto nei millenni dei modi per procacciarsi il cibo e, nel tempo, di coltivare e trasformare prodotti. Non mancano interessantissimi riferimenti ai valori metaforici dell’alimentazione, con i rimandi al cibo come mezzo di  convivialità ma anche di trasgressione. La mostra, informa la nota, sta facendo registrare uno straordinario successo, con punte di affluenza molto significative e riscontri critici favorevoli. Sempre al museo, è invece possibile visitare, al primo piano, l’installazione permanente sull’Antica Interamnia dalla Protostoria all’Epoca romana, contenente reperti che narrano la storia della città sin dalle sue origini.

Leave a Comment