Ragazzini in giro a fare multe.. morali

TERAMO – Signori automobilisti fate attenzione: tra qualche settimana, se lasciate l’auto parcheggiata sulle strisce o sui marciapiedi, potreste ritrovarci sopra una “multa morale”, comminata da una squadra di ragazzini abilitata dal Comune. E multe in vista anche per chi non deposita la spazzatura nell’apposito cassonetto o per chi lascia che il proprio cane sporchi la strada senza curarsi di ripulirla..
E’ al secondo anno l’iniziativa Multe Morali, che Comune ed Ufficio Scolastico Provinciale lanciano nelle scuole teramane. Una bella iniziativa, la cui reale finalità è di divulgare tra i giovanissimi le buone regole della convivenza civile e del rispetto del prossimo e degli spazi urbani.
I Vigili Urbani sono già nelle scuole per illustrare, in particolare ai ragazzini delle Prime Medie, le regole del vivere civile, grazie anche ad un opuscoletto preparato apposta. Tra alcuni giorni, i ragazzini, fatto tesoro di quanto loro detto, si aggireranno per la città, con tanto di blocchetto per le multe morali in mano. Una festa in piazza Martiri, a fine anno scolastico, servirà a tirare le somme e a ritrovarsi tutti assieme, per celebrare un bel salto in avanti nella comprensione di diritti e doveri.
Almeno da parte della generazione più giovane. Per tutti gli altri, avresti voglia a fare corsi…

Leave a Comment