A Pineto la Bandiera blu invece piace

PINETO – Bandiera blu. Impronte di Giulianova ne decreta l’inutilità, (vedi notizia qui sotto), il sindaco di Pineto, Luciano Monticelli, ne sostiene il valore. “Anche per l’anno 2008, la Fee (Fondazione per l’Educazione Ambientale), che dal 1987 premia ogni anno i Comuni italiani che vantano una qualità ambientale “doc”, ha inserito Pineto tra le Città che potranno fregiarsi dell’ambito vessillo” scrive in una nota. Il sindaco spiega che “per i Comuni sono elementi fondamentali di valutazione: i valori delle acque di balneazione, la depurazione delle acque reflue, la raccolta dei rifiuti, le iniziative di informazione e le attività di educazione ambientale, la ricettività alberghiera. La "Bandiera Blu" è quindi un riconoscimento all’operato dell’amministrazione comunale di Pineto nella gestione del territorio rivierasco ed in particolare nella salvaguardia dell’ecosistema marino”. E’ un riconoscimento apprezzato “sia dagli operatori turistici che da coloro che frequentano il nostro litorale – dice ancora il sindaco – potersene fregiare è senza dubbio motivo di orgoglio e di distinzione per la Città di Pineto”.

Leave a Comment